Nel testo che segue troverete sparse parole di alcuni titoli di canzoni del personaggio misterioso.

 

Era una bella mattina di maggio e un grande spettacolo attirava la nostra attenzione: voli di uccelli disegnavano strane immagini nel cielo. Bella la primavera! Brillava nell’aria scintillante  di sole e giocava coi colori e il profumo dei fiori.

Estate arriva presto:Voglio il sole il mare e tutto il resto! E a te primavera dico: L’estate è bella, ma tu, tu sei incanto e colore, magia e splendore e se aspetto l’estate è solo perché voglio poter riabbracciare il mare.

(Riproduzioe riservata)

Invia la tua risposta inserendola nei commenti

Commenti

TOP