(Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi di questo sito senza la citazione dell' autrice - Alcune immagini pubblicate qui sono reperite dal web; per eventuali problemi di copyright, contattateci)

 

 

 

INCONTRO TRA CIELO E MARE
Quando contemplo il cielo al tramonto,
non mi importa dove va a sorgere il sole, o quanto durerà.
Adoro quell’istante.
L’immensa bellezza della natura è lì e ti pare di toccarla e io amo quel momento.
Sembra strano, eppure qualcuno nemmeno si accorge del miracolo
che avviene, ma per me un tramonto è un’esplosione di emozioni,
di colori, è il magico incontro tra il Cielo e il Mare.

IL SENTIERO DEL CUORE

C’è sempre un sentiero che ci porta proprio dove vogliamo essere.
Possiamo arrivare ovunque se il nostro cuore viene mosso
dall’amore.
Il nostro limite sarà l’infinito.

IL CIELO
Il cielo è su di noi e osserva il nostro cammino.
Accende il sole al mattino, lo saluta e lo abbraccia al tramonto,
e poi la sera accende le sue luci più belle per farci sognare.

LA MAGIA DELLA NOTTE
La notte è magia.
Qualsiasi sogno sembra possibile, qualsiasi stella si può afferrare,
qualsiasi lacrima si può asciugare, perché corre veloce la fantasia
che ci porta dove la vita non osa sperare.

I SOGNI ILLUMINANO LA NOTTE
Nei sogni riusciamo a vedere anche ciò che nella realtà è
impossibile solo immaginare.
Prendiamo per mano i nostri sogni e portiamoli con noi fino
al mattino, perché di notte si sogna, ma è di giorno che si parte
per realizzarli.

IL COMPITO DI VIVERE
Non dobbiamo temere di soffrire e non dobbiamo aver paura
di metterci in gioco.
L’unica cosa da non fare è chiudersi per paura delle sconfitte
e delle cadute che possono esserci.
Perché se non giochi, è vero che non perdi,
perdi però la possibilità di gioire di una vittoria.
Ricordiamoci che la vita è tutto ciò che possediamo,
ma è nostro compito fare il possibile perché sia
meravigliosamente bella.
Sognare, osare, tentare di fare della vita un luogo incantevole,
la rende terribilmente più affascinante.


 

Pensieri e Parole

 

 

Non cambierò mai per piacere a qualcuno, rimarrò sempre me stessa

anche a costo di non piacere. Cambiare per gli altri significa non avere rispetto

 né per se stessi né per gli altri.

 

 

******

 

La ricchezza di un uomo risiede nel suo cuore, non in ciò che possiede.

 La sua ricchezza è nell’onestà e nella capacità di rendere migliori

 le persone che incontra sulla sua strada.

 

 

******

 

Leggere ci aiuta a vivere in una dimensione nuova, avventurosa o romantica,

 malinconica o divertente, quando non abbiamo nessuna voglia di muoverci.

E niente ci appare più vero in quel momento.

 

 

******

 

Non sono i luoghi in cui andiamo a formare il nostro percorso di vita,

ma è la nostra capacità di riuscire a vedere le cose da più punti di vista

senza trascurare il nostro.

 

 

******

 

 

Nessuno di noi è completamente nel Bene,

come nessuno è irrimediabilmente nel Male.

 Entrambi vivono in noi occupando gli spazi che noi concediamo loro di occupare.

 

 

******

 

 

L’invidia è la misura di un nostro fallimento,

 perché svela quanto ci sentiamo inferiori agli altri.

 

 

******

 

Sii sempre il sorriso di chi incontri,

 perché potrebbe aver bisogno di sorridere più di quanto tu possa immaginare.

 

(Alessia S. Lorenzi da “Aforismi dell'onda” tratto da "Come il Canto del Mare" ed. Phasar  © 2014)

 

 

 

SEI TU A DECIDERE

 

 

Ricorda che sei sempre tu a decidere chi vuoi essere:
una persona che passa inosservata o una persona che lascia una scia di luce positiva;
una persona che sa solo parlare o una che preferisce agire;
una persona che sa criticare soltanto o una che ama dare l’esempio;
una persona che si lascia scorrere la vita addosso
o una che vuole essere parte del suo destino?
Io scelgo di agire, magari sbagliando, magari inciampando,
ma sempre pronta a rialzarmi e a ricominciare a lottare.
Senza mollare mai.

 

(© Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare” ed. Phasar 2014)

 

 

LASCIA UN SEGNO

 

Non importa il motivo per cui le persone entrano nella tua vita,
lascia un segno nel loro cuore.
Sii luce tra le ombre,
calore tra il freddo dei cuori aridi.
Sii sorriso tra le lacrime di dolore,
aria fresca nel caldo soffocante della vita.
Sii fiore tra le rocce, affinché i tuoi colori rallegrino la tristezza dei sassi.

(© Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare” ed. Phasar 2014)

 

 

AMO

 

Amo il sorriso di chi incontro per strada, i battiti di cuore, gli sguardi che mostrano la grandezza del cuore.

Amo la gente allegra, le persone positive che saltano da una difficoltà all’altra con l’agilità di un saltimbanco. Amo chi sa accontentarsi e sorridere alla vita perché, nonostante tutto e tutti, la vita è vita e bisogna viverla e mai subirla.

(© Alessia S. Lorenzi da”Passeggiata tra le nuvole sorvolando il Mare”)

 

 

 

ASCOLTA

 

Nella vita ti diranno che ci sono cose che non si possono fare, perché sono impossibili;
cose che non dovrai fare perché altrimenti potresti restare deluso.
Ti diranno ancora che i sogni non sempre si realizzano.
Tu, invece, ricorda una cosa: potrai fare tutto se lo vorrai veramente.

 (Alessia S. Lorenzi da "Come il Canto del Mare")

 

 

 

FIDATI DELLE TUE ALI E VOLA

 

Non dire “vorrei essere migliore”, sii migliore.
Non dire “vorrei fare”, fai.
Non dire “mi piacerebbe aiutare”, aiuta.
Non stupirti degli errori degli altri; solo chi non fa nulla
può dire di non commetterne.
Non dire “è impossibile”, provaci e vedrai risultati straordinari.
Non dire “non riuscirò mai a raggiungere quel traguardo”,
fai il primo passo e troverai la forza di continuare.
Non dire “vorrei volare”, fidati delle tue ali e vola!

(Alessia S. Lorenzi da "Come il Canto del Mare")

 

 

 

LA DONNA

 

Sempre pronta a combattere anche se, a volte, ha paura.
Ma non lo dà a vedere.
Può sembrare aggressiva, ma solo se viene toccata nel profondo.
Non vuole far vedere il suo lato debole e cerca di nascondere il pianto.
Può sembrare forte, ma intimamente è molto più fragile di quello che sembra.
Ma la forza apparente a volte è necessaria per non essere sopraffatta.
È magica, perché riesce a sorridere anche quando ha il cuore in lacrime.
Come fa? Forse non lo sa nemmeno lei.
Riesce a tenere viva la bambina che è in lei e quando ha voglia di giocare

e fare cose che possono apparire frivole e da bimba capricciosa,
è solo perché vuole scacciare via la tristezza con una manciata di esagerata allegria.
È lei, è la donna!

(Alessia S. Lorenzi da "Come il Canto del Mare")

 

 

L’ALLEGRIA DI UN SORRISO

 
Vivi tra coloro che sanno gioire delle piccole cose,
che hanno la luce negli occhi e il sorriso nel cuore.
Vai con chi ha il coraggio di osare e di alleggerire la vita con una risata.
Perché l’allegria di chi ti sta vicino è più forte della tua tristezza.

(© Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare” ed. Phasar 2014)

 

 

C'È DIFFERENZA?

 

Esiste differenza tra due mani che si stringono?
Esistono differenze tra una carezza fatta con una mano bianca
e una con una mano nera, se entrambe sono fatte con amore?
Esiste differenza tra la violenza fatta da un uomo bianco
e quella fatta da un nero?
Una donna picchiata e maltrattata sente meno dolore
se a farlo è un bianco piuttosto che un nero?
No, non c’è nessuna differenza.
C’è differenza tra l’omicidio di un uomo bianco e quello di un uomo nero?
No, non vedo differenza perché entrambi provocano dolore.
E tu ne vedi?

(© Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare” ed. Phasar 2014)

 

 

 

CI SONO PERSONE...

 

Ci sono alcune persone che ci rendono speciali, che tirano fuori il meglio di noi e averle ogni giorno accanto ci fa sentire migliori. Poi ci sono quelle che passano nella tua vita come meteore, persone alle quali non interessa conoscerti, si fanno un’idea di te che non è quella giusta e difficilmente ti danno qualcosa, perché in realtà vogliono solo prendere.

Poi ci sono quelle persone che pensano di conoscerti, di immaginare i tuoi pensieri e i tuoi sogni. Che pensano di leggere tra le righe qualcosa che non c’è…

Poi ci sono i tuoi amici, quelli veri, quelli con la A maiuscola…quelli che, silenziosamente ti fanno capire che farebbero di tutto per vederti felice. Quelli che ci sono, sempre, anche quando non ti aspetteresti, anche quando tu non dici che stai male per non rattristarli…a loro basta sentire la tua voce al telefono e capiscono tutto e te li ritrovi a bussare alla porta per starti vicino. Ti portano una pizza o ti invitano ad uscire e tu ti senti rinascere.

E ti rendi conto che per loro faresti qualsiasi cosa. Si, qualsiasi cosa.

(© Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare” ed. Phasar 2014)

 

TOP