Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi di questo sito senza la citazione dell' autrice

Per richiedere la coppia di libri in promozione scrivi a promozionelibri@libero.it

 

(ACQUISTA ORA "Tra Cielo e Mare")

 

 

Pensieri e riflessioni tratti da "Tra Cielo e Mare"

 

 

Come granelli di sabbia dorata,

soffiati via

dalla brezza marina.

Come petali di un fiore

ormai stanco,

portati lontano dal vento.

Come foglie d’autunno

che simili a dorate farfalle,

volteggian nell’aria.

Così il tempo

fugge veloce (…)

(Alessia S. Lorenzi da “Il tempo” -  © 2010)

 

Se la paura mi assale

mi dà forza e coraggio,

mi sostiene se piango

mentre una lacrima riga il suo viso;

e se rido, lei ride con me.

(…)

Ora il tempo è passato,

Il suo sguardo, a volte, è smarrito.

Ma se ho bisogno d’aiuto

lei subito corre da me.

È tenera e fragile: è mia madre.

(Alessia S. Lorenzi da “Mia madre” ©2010)

Ho incontrato il mare,

era bello e affascinante,

immenso ed azzurro.

Ho udito il suo canto

ora dolce,

ora triste e severo.

Ho ascoltato la sua musica,

ora allegra,

ora calma e malinconica.

(…)

Ho sentito la sua carezza,

freschi spruzzi d’acqua,

mentre l’onda baciava la riva.

 (Alessia S. Lorenzi da “Ho incontrato il mare” ©2010)