(Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi di questo sito senza la citazione dell' autrice - Alcune immagini pubblicate qui sono reperite dal web; per eventuali problemi di copyright, contattateci)

 

 

I miei libri

Per tutti gli iscritti, il mio libro "Tra Cielo e Mare"  al 50% di sconto. Vai alla pagina riservata agli utenti registrati

 

Dendrohn, un mondo fantastico   *  Come il Canto del Mare (Acquista ora)

(Acquista ora)

 

Tra Cielo e Mare

(Acquista ora)

 

Acquista "E volevo sognare..." qui  su ibs

 

oppure qui

 

Scopri di più su "E volevo sognare..."

E volevo sognare...

“E volevo sognare” è la storia di un ragazzo che vive per sua sfortuna in un posto sperduto di un mondo altrettanto “sperduto”.
Nato in un piccolo villaggio dello Zimbabwe, si imbatte subito nelle miserie della vita. Ma, come spesso accade in questi casi, nella sfortuna ha la grande opportunità di vivere, diverse ore al giorno, accanto a una persona speciale che cambierà notevolmente il corso della sua vita. Una missionaria, donna meravigliosa che sa, pur in quelle situazioni estreme, far acquisire al piccolo Nakia fiducia nella vita e nel domani. Lei continua a dargli consigli, a far crescere in lui la consapevolezza che se uno desidera davvero qualcosa, deve andarsela a prendere, non importa con quanti sforzi, perché se ci credi davvero, qualsiasi cosa è possibile.
Una figura carismatica che saprà dare uno scopo a un ragazzino condannato, dalla nascita, a una vita di estrema povertà.
E’ una storia di riscatto, di trionfo della bellezza delle idee, della voglia di dire “basta!”, dell’ottimismo di un ragazzino al quale la nonna aveva dato un insegnamento tristissimo: “A noi, figliolo, non è permesso neppure sognare...”

Ma lui voleva con tutto se stesso provare a sognare e, grazie a quella piccola grande missionaria che lo istruisce alla vita, lui riesce a fare ciò che nessuno pensava lui potesse fare.


(© Alessia S. Lorenzi  - ”E volevo sognare…” ed. Phasar 2017 )

 

La prima di "E volevo sognare..."

 

lunedì 24 aprile alle ore 18,30

 

E poi: sabato 13 maggio alle ore 19,30 Libreria Librolandia - Racale

sabato 24 giugno presso Mangiaparole caffè letterario - Roma

calendario in preparazione per gli altri incontri

Presso la libreria "la Feltrinelli" di Lecce Presso la libreria "la Feltrinelli" di Lecce

COL BULLISMO SI PUO' MORIRE...A proposito di bullismo

 

 

Povertà...solo una parola?

Parlare di povertà sembra quasi una moda, sembra "produttivo", soprattutto in prossimità di elezioni di qualsiasi tipo, ma la povertà non è una filosofia su cui discutere, non è un periodo storico su cui sfoggiare le proprie....(Continua a leggere)

 

 

 Pensieri nella rete: lettera di un figlio al padre che non c'è più...(Vai)

 

La Bibbia di Gutenberg inaugura l'età del libro

La Bibbia di Gutenberg inaugura l'età del libro - domenica 23 febbraio 1455. Parlare di libri scritti a mano in un’epoca in cui l’unica cosa che scriviamo con mano (forse) è la nostra firma, suona alquanto strano. Eppure è così che un tempo......(Continua a leggere)

 

 

Tanto loro sono abituati....sarcasmo? No, solo stupido egoismo

E poi li vedi che si preoccupano perché sono finite le sigarette “e io come faccio senza?” o per un' unghia rotta, o una calza smagliata o, semplicemente, perché hanno finito il fondotinta.  Tutto giusto...ma al punto da arrabbiarsi e imprecare? Per cosi poco? E, mentre si lamentano per l’ennesima cosa superflua che è finita, da qualche parte nel mondo qualcuno si sta preoccupando di... (Continua a leggere)

 

 

 

Si sbaglia perchè si è umani, ma è d'obbligo imparare dagli errori

 

Nella vita bisogna sempre cercare di fare del proprio meglio perché siamo esseri in continua evoluzione e “migliorare” dovrebbe essere uno degli obiettivi di tutti. Molti si trincerano dietro un “io sono così” dando una giustificazione al loro comportamento discutibile o ai loro errori, considerandoli un’ inevitabile conseguenza del...(Continua a leggere)

Anche tu ti fai prendere dall’ira? Il rancore e la rabbia hanno potere su di te?

Come riuscire a controllare questi stati d’animo che fanno del male prima a noi? Non lo so, cerco di raccontarvi quello che faccio io. Partiamo dal presupposto che gli atteggiamenti di...-------> (Continua a leggere)

 Ma cos’è poi l’amore?

Se ne parla tanto, si è scritto e si scrive tanto, se ne parla come se tutti conoscessimo perfettamente l’argomento. Sarà proprio così? Poi leggi alcune frasi che...(Continua a leggere)

"Tutto quello che posso fare è essere me stesso... chiunque io sia!"  (B. Dylan)

 

Bob Dylan:  la storia di un poeta della musica

 

Bob Dylan,  (Robert Allen Zimmerman)  è un cantautore e compositore statunitense, ma è anche scrittore, attore, pittore e poeta e...tanto altro ancora.

E’una dei personaggi più importanti degli ultimi cinquant'anni nel campo della musica,  della letteratura...(Continua a leggere)

(Registrati)

 

Tra poco tante pagine nuove solo per te

__________________________________

 

Leggiamo insieme: "Dendrohn, un mondo fantastico"

- Ethan e i desideri perduti -

Per accontentare le  tante mamme  che mi scrivono chiedendomi di pubblicare qualche stralcio del mio libro per incuriosire i loro ragazzi alla storia, sperando che abbiano poi voglia di leggerla, ho deciso di.....(Continua a leggere)

Jim Morrison:  mito, leggenda o cosa?

di Alessia S. Lorenzi

Chi era Jim Morrison:  un mito, una  leggenda, un grande poeta o cosa? Certo è che  su di lui se ne sono dette di tutti i colori. Per alcuni è un mito indiscusso, per altri è un bluff, per altri ancora è una leggenda, e per qualcun altro...(Continua a leggere)

 Spigolando tra la letteratura straniera:

Jorge Luis Borges

Le più belle frasi di Jorge Luis Borges

(Leggi tutto)

NATA IL 21 MARZO A PRIMAVERA

Alda Merini: per molto tempo considerata una pazza, è invece poetessa di vita, di amore e di speranza

Nata il 21 marzo del 1931,  “insieme alla primavera” come era solita dire, Alda Merini frequenta la scuola e, nello stesso tempo inizia lo studio del pianoforte, strumento che ama particolarmente. Inizia a....  (Vai....)

 

Le frasi più belle di William Shakespeare   

(Vai....)

  Potete trovarmi anche

 Qui

 

  Spigolando qua e là...

 

(Speciale: Il IX canto dell' "Inferno")

 

 

Iscriviti e, se lo vorrai, potrai ricevere gratuitamente la newsletter con le mie riflessioni e i miei aforismi  tratti dalla raccolta 

"Passeggiando tra le nuvole sorvolando il mare"

Autenticazione

Hai dimenticato la password?
Registrazione

Chi è  oggi una persona perbene? E noi lo siamo?

Chi non ha sentito almeno una volta la frase: “Quella è una persona perbene”? Oddio,  adesso forse si sente un po’ meno questa espressione, ma sappiamo esattamente cosa significa? Chi è una persona perbene? Come tradurre questa parola in linguaggio comprensibile a tutti, anche ai giovani? Può esserlo la persona gentile o non...(Leggi tutto)

 

Vi spiego come essere felici

 

No, aspettate..non voglio dire di avere la ricetta perfetta: anche a me a volte non è che venga tanto bene questa “Felicità”. A volte è troppa, altre troppo poca.  A volte ne avanza tanta e cerco di conservarla per i momenti in cui ce n’è poca. - Come fai? - mi direte. Col tempo si impara a...(Leggi tutto)

 

"Dendrohn, un mondo fantastico " 

(Acquista ora)

 

 

"Come il canto del mare"

(Acquista ora)

 Nel cammino della vita incontriamo...

Nella vita di ognuno ci sono delle persone importanti, persone per le quali ognuno di noi sarebbe disposto a fare di tutto per evitare che...

(Continua a leggere)

Il teatrino della politica

Non amo molto parlare di politica e non lo farò nemmeno adesso. Mi piace però osservare i metodi e le strategie, a volte nascoste altre...

(Leggi tutto....)

Perché leggere? E' fondamentale leggere: non importa il motivo per cui lo facciamo, l'importante è farlo. Leggere ricordando sempre, come diceva il grande Rodari, che il verbo leggere non sopporta l'imperativo: non possiamo costringere qualcuno a farlo, ma possiamo... (Leggo…Perché?)

Riflettendo: (Leggi tutto...)

 

Ti voglio bene e tvb?

Quelle belle lettere di una volta che anni fa venivano scritte con tanto impegno, dove sono finite?

Il minuscolo granello di sabbia

Talvolta la vita ti pone di fronte degli ostacoli insormontabili, o almeno a te sembrano tali. Ti senti un minuscolo granello di sabbia che deve apprestarsi a scalare una montagna e non hai la più pallida idea del modo in cui...

A volte è solo un gesto a farti grande

Non è l’abbigliamento, che scegli con tanta cura, a far di te un signore; non è la bella auto nuova, comprata con un’infinità di rate, a far di te un signore; non è nemmeno il...(Leggi tutto...)

 

 

C'era una volta il gioco......UN,  DUE, TRE STELLA

 

Era bellissima la primavera di un tempo. Correvamo nei prati alla ricerca delle margherite che illuminavano la campagna del colore del sole. Noi bambini, tutti insieme a giocare e a divertirci, imparando a saltare, a....(Continua a leggere)

 LE MAMME GUARDANO SEMPRE OLTRE…

 

Non so a voi, ma a me capita di avere flash di momenti vissuti da bambina. Questa mattina, mentre preparavo la colazione, mi è venuto in mente un episodio d’infanzia che mi ha fatto sorridere.

Da piccola non ----->  (Continua a leggere..)

Dico la mia....

Il mio pensiero su fatti di attualità, curiosità, libri e...altro. (Continua a leggere)

EUGENIO MONTALE: da “Ossi di seppia” a “Le occasioni” passando per il suo “male di vivere”

Eugenio Montale (Genova 1896 - Milano 1981)  è stato uno dei più grandi poeti italiani, oltre che giornalista, critico musicale e scrittore. I luoghi della sua infanzia costituiranno una continua fonte di ....(Continua a leggere)

Uno, nessuno e centomila: i tanti volti dell’uomo

Uno, nessuno e centomila è sicuramente una delle opere più note di Luigi Pirandello. Iniziata già nel 1909, viene pubblicata  solo nel 1926, sotto forma di rivista e, successivamente,  di volume. Quest’opera, ...(Continua a leggere)

La donna, la mamma...insomma LEI...

Ci sono dei momenti in cui sembra una roccia, anche se lei si sente un sassolino, altre sembra un gattino sperduto, mentre dentro ruggisce un leone.

Riesce ad  essere allegra e spensierata pur riflettendo di continuo sul senso della vita. A volte può  apparire frivola e superficiale, ma non...(Continua a leggere)

La vita insegna

La vita ci dà continue lezioni: solo che molti sono distratti mentre lei spiega.
Allora non imparano che gli errori aiutano a farci crescere e a fortificarci, non imparano nemmeno che...(Continua a leggere)

Ah l'Amore!  di Alessia S. Lorenzi

Arriva San Valentino o un anniversario o una qualsiasi altra festività che preveda la possibilità di un dono  e “gli innamorati” sono in fribillazione: cosa le regalo? Che sorpresa posso farle? E tutti ad affannarsi per trovare qualcosa di speciale per...(Continua a leggere)

Custodi della nostra felicità

 Se un amico ci ponesse tra le mani un oggetto molto prezioso dicendoci: - Fai attenzione, non romperlo e non smarrirlo: sarebbe la fine per me. Abbine cura! -

Come ci sentiremmo? ....(Continua a leggere)

Vorrei augurarti...

Vorrei augurarti tanta felicità, ma credo che te l’abbiano augurata in tanti, vorrei farti l’augurio di un giorno felice, ma anche a questo ci avranno già pensato; allora potrei augurarti tanta....

(Continua a leggere)

Le mie riflessioni al....sapore di mare 

(Tratte dal libro "Come il Canto del Mare" ed. Phasar 2014 - (Puoi acquistare qui)  

 

Oppure su IBS con lo sconto del 15%

 

 Aforismi dell'onda

che scappano come piccole gocce sfuggite a un Mare
dispettoso e donate alla sabbia baciando la riva.

                       

                                 ****

 Non cambierò mai per piacere a qualcuno, rimarrò sempre me stessa,  anche a costo di non piacere. Cambiare per gli altri significa non avere...(Continua a leggere)