«Puoi leggere, leggere, leggere,

che è la cosa più bella che si possa

fare in gioventù:

e piano piano ti sentirai arricchire

dentro, sentirai formarsi dentro

di te quell’esperienza speciale

che è la cultura.»

(Pier Paolo Pasolini)

 

Clinamen

 

Una rivista che raccoglie articoli di vario genere e inclinazione, uniti da un denominatore comune: l’attualità della letteratura.

Scarica la tua copia gratuitamente

 

Anticipazioni sul prossimo numero

 

Sul numero di Marzo intervista allo scrittore Luca Ammirati

____________________________________________________________________________

 

 

Il numero di febbraio della rivista Clinamen scaricabile qui 

 

 

Le ali 

 

La mia sedia a rotelle ha le ali,

mi fa volare fra l’indifferenza della gente

e supera le barriere del cuore. 

La mia sedia a rotelle ha le ali,

mi spinge fra la gente che mi fissa,

che non conosce la mia storia

e che non sa

che la mia anima sempre volerà

sulla paura di non farcela

e sulla tristezza,

sui prati grigi

di fiori polverosi di incertezza.

La mia sedia a rotelle ha le ali,

mi fa dimenticare i problemi che ho,

mi fa dimenticare i volti di paglia

di chi discrimina e che non sa

che la mia anima, alta, sempre volerà.

(Michela Ciullo)

 

Leggi tutti i contenuti del numero di febbraio della rivista, scaricandola gratuitamente.

Rivista letteraria
Scaricala gratuitamente qui
CLINAMEN 5.pdf [1.56 MB]
Download
La copertina della rivista del primo numero La copertina della rivista del primo numero

“Si riconosce un uomo stolto dal fatto che è pronto a morire per una causa. Si riconosce un uomo saggio dal fatto che è pronto a vivere umilmente per una causa.” (J. D. Salinger da "Il giovane Holden")

Leggi la recensione di Giacomo Cimino de "Il giovane Holden", a pag 16 del primo numero rivista, scaricandola gratuitamente.

Rivista letteraria
Scaricala gratuitamente qui
CLINAMEN 1.pdf [1.15 MB]
Download

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La copertina della rivista del secondo numero La copertina della rivista del secondo numero

"Sono sceso per le scale. L’ascensore era rotto da anni. Dodici piani. Al secondo m’è venuto in mente di bussare alla porta di Flavia. Avevamo avuto una bella storia durata due anni. Sognavamo di vivere insieme e di amarci per tutta la vita. Lei con le sue sculture e io con i miei romanzi" (P.J. Gutiérrez da "Trilogia sporca dell'Avana")

Leggi la recensione di Enrico Molle a pag. 22 del secondo numero della rivista Clinamen scaricandola gratuitamente

Rivista Letteraria
Scaricala grauitamente qui
Clinamen numero 2 novembre.pdf [1.32 MB]
Download

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La copertina della rivista del terzo numero La copertina della rivista del terzo numero

“Molte donne si chiedono: metter al mondo un figlio, perché? Perché abbia fame, perché abbia freddo, perché venga tradito ed offeso, perché muoia ammazzato alla guerra o da una malattia? E negano la speranza che la sua fame sia saziata, che il suo freddo sia scaldato, che la fedeltà e il rispetto gli siano amici, che viva a lungo per tentar di cancellare le malattie e la guerra.” (O. Fallaci da "Lettera a un bambino mai nato") Leggi la recensione di Annalucia Cudazzo, a pag 28 del terzo numero della rivista, scaricandola gratuitamente.

Rivista letteraria
Scaricala gratuitamente qui
Clinamen numero 3 dicembre.pdf [8.04 MB]
Download

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La copertina della rivista del quarto numero La copertina della rivista del quarto numero

"E' come se dentro a ognuno ci fosse qualcuno che è al di là dell'esser normale o dell'esser pazzo, e le cose normali e le cose pazze che fa le guarda con lo stesso orrore e lo stesso stupore." (W. Faulkner da "Mentre morivo") Leggi la recensione di Adele Errico, a pag 30 del quarto numero della rivista, scaricandola gratuitamente.

Rivista letteraria
Scaricala gratuitamente qui
Clinamen numero 4 gennaio.pdf [2.70 MB]
Download

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Coordinamento editoriale: Renato De Capua
Comitato di redazione:
Alessia S. Lorenzi, Carlo Duma, Enrico Molle,
Giacomo Cimino, Joey Gianvincenzi,  
Pierluigi Finolezzi, Renato De Capua,  Serena Palma.

Fateci sapere cosa ne pensate

Commenti